Il mio nuovo libro sulle immaginette religiose fasciste

postato in: Bibliofilia | 1

Carissimi amici, riprendo il nostro consueto rapporto, dopo questa lunga, calda e strana estate. Durante i mesi scorsi di questo altrettanto particolare 2020, ho potuto dedicarmi alla stesura di un nuovo libro che sarà pubblicato nei giorni prossimi da Formamentis Editore, con il quale ho già pubblicato il precedente “Nel segno della Vergine”.

Il titolo del nuovo lavoro, Il fascio e la croce – Viaggio nell’iconografia religiosa fascista, credo dica già tutto senza bisogno di molte spiegazioni. I collezionisti appassionati di immaginette militari conoscono benissimo la tipologia trattata. Per quelli che non dovessero aver ben presente i cosiddetti “santini fascisti“, specifico che si tratta di immaginette prodotte esclusivamente in Italia durante il Ventennio, sotto l’influenza diretta o indiretta della Propaganda di regime.

la copertina del libro

Si spiega così il titolo: il fascio e la croce, i due simboli che identificano il regime fascista e la Chiesa, che in questa produzione convivono, in molti casi in maniera davvero esplicita. Non sono poche infatti le raffigurazioni in cui possiamo osservare sia il famigerato fascio littorio che il simbolo cristiano.

Sono sicuro che molti di voi accoglieranno con entusiasmo questa nuova pubblicazione, lo stesso entusiasmo da studioso e collezionista, che ha pervaso il sottoscritto nella sua stesura. Intanto, vi invito a guardare la copertina realizzata da Formamentis, il cui soggetto è stato ricavato direttamente da una delle immaginette che troverete nel libro, con le informazioni che la riguardano.

Il libro uscirà entro questo stesso mese e chi vuole già prenotarlo, può farlo scrivendomi direttamente qui oppure alla mia pagina Facebook. Il libro, contiene oltre 80 immagini a colori, fedeli ai pezzi originali, per 148 pagine. Il prezzo è di Euro 23,50.

Prima di lasciarvi, voglio ringraziare pubblicamente Giuseppe Verdi, il titolare della casa editrice Formamentis che – nonostante l’iconografia religiosa popolare sia un settore di nicchia – continua a credere in me e nel mio progetto.

È per questo che mi permetto di chiedere, anche agli amici che non collezionano nello specifico la tipologia trattata, di acquistare il libro. Vero è che il web offre contenuti gratuiti per tutti, ma se non ci sarà nessuno che pubblicherà nuove ricerche, si finirà per leggere e rileggere sempre le stesse cose.

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente condividendolo su uno dei vostri profili social cliccando su una delle icone poste all’inizio dell’articolo

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

  1. Loredana Wrona

    Complimenti Biagio! Scrivere e documentare è un arduo lavoro, ma suscita molte emozioni in chi legge. Ad maiora! Prenoto sin da ora una copia. Poi mi dirai come fare. Loredana

Rispondi a Loredana Wrona Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code