Dal Santuario di S. Maria Visita Poveri gli auguri di don Pinuzzo

pubblicato in: Generale | 2

Santa Maria Visita PoveriOgni volta che osservo un santino e ne leggo le didascalie, finisco per scoprire delle curiosità che – lo voglio ribadire per l’ennesima volta – possono trovarsi soltanto in questi piccoli tesori della religiosità popolare.

Tutti voi conoscete i cosiddetti “santini militari“, ovvero quelle immaginette che raffigurano immagini che ricordano la guerra: soldati, aerei da combattimento, bombardamenti, morti, etc., sulle quali campeggia sempre la figura di Gesù, della Madonna o di un santo protettore.

Le due guerre mondiali, com’è noto, furono per il nostro Paese davvero dei tragici evento. In ogni piazza, intitolata al milite ignoto, si possono leggere ancora gli elenchi dei nomi dei concittadini che morirono per la Patria.

Pubblicata intorno al 1942 dalla Libreria Arcivescovile Daverio di Milano, l’immaginetta è un Ricordino Pasquale, dedicato agli “Orfani e alle Orfanelle di Bonea pei soldati dei loro Benefattori e Amici”.

Bonea è una via di Vico Equense, in provincia di Napoli, dove sorge una bellissima chiesa-santuario dedicata appunto a Santa Maria Visita Poveri, titolo che si riferisce all’azione soccorritrice della Vergine verso i poveri.

Ma l’elemento più curioso, che solo il grande estro dei napoletani poteva inventarsi, sono gli auguri che il sacerdote manda ai suoi parrocchiani. Penso che quel “Buona Pasqua da don Pinuzzo”  valga pagine intere di storia del cattolicesimo popolare, quello più genuino, fatto da quei preti che vivevano lo stesso e identico dramma del popolino, inteso come la parte degli ultimi, e ne condividevano in maniera reale le sofferenze.

Ebbene, mi sono chiesto chi fosse questo don Pinuzzo e, con meraviglia, ho scoperto la figura di Monsignor Giuseppe De Simone, nato nel 1907 e morto nel 1975,   che oltre a essere stato l’indimenticabile parroco della Parrocchia di Bonea di Vico Equense, fu anche un apprezzato poeta.

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente cliccando su MiPiace posto all’inizio dell’articolo.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code