Errori nei santini. Le preghiere di Papa Pio XII

postato in: Preghiere, Serie | 0

Il ventiquattresimo Giubileo fu indetto da Papa Pio XII (Eugenio Maria Giuseppe Pacelli, 1876-1958) nel 1950: l’anno del gran perdono.

Come di solito accadeva – e accade tuttora – molte case editrici  pubblicarono santini commemorativi dello straordinario evento. Fra queste la AR – Ambrosiana di Milano ne pubblicò diversi: gli amici filiconici avranno presente soprattutto alcune serie in fototipia.

Tre anni più tardi, nel 1953, lo stesso Pontefice inaugurava l’Anno Mariano. E anche per quell’occasione furono stampati santini commemorativi. Uno di questi fu inserito dalla sopra menzionata AR all’interno della famosa Serie Z, più precisamente l’immagine numero 240.

Chi conosce bene la serie in questione sa benissimo che questa è un’immaginetta particolare: a differenza di tutte le altre infatti l’immagine non ricopre tutto il recto ma soltanto la metà superiore, inserita in un tondo. La parte inferiore è occupata dalla didascalia e da una parte della preghiera, il cui testo continua e occupa tutto il verso.

Il titolo del testo è PREGHIERA DI PIO XII PER L’ANNO MARIANO. Sotto il testo viene specificato: “Festa della presentazione di Maria SS.: 21 Novembre 1953.

Considerato il periodo di stampa del santino, c’è da credere che quella appena descritta sia la prima versione, alla quale è seguita una seconda, simile alla prima, ma diversa sia nei colori dell’immagine (tonalità sul marrone del fondo e veste rosa) sia nel testo della preghiera, anche questa composta da Pio XII, ma in occasione dell’Anno Santo 1950, e dedicata in questo caso alla Madonna Assunta.

I santini li vedete entrambi nelle immagini qui riportate. Voglio tuttavia segnalare ai tanti che collezionano la Serie Z, che il santino appena descritto si trova in due versioni, la seconda delle quali presenta un evidente errore nel testo della preghiera.

In pratica, il testo che continua sul verso non appartiene alla preghiera citata, bensì a quella del primo santino descritto.

Nulla di straordinario – come ben sanno gli amici filiconici di santini con errori n’è piena la storia della filiconia –  siamo appunto di fronte all’ennesima anomalia.

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente cliccando su MiPiace posto all’inizio dell’articolo.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code