LIBRI RELIGIOSI 2: Prega per la tua anima

postato in: Bibliofilia | 0

BetteDeineSeele_1877_1Ci ritroviamo con questo interessante libretto ottocentesco, precisamente del 1877, data ricavata dall’imprimatur perché nel frontespizio, come accade alcune volte non hanno stampato la data di edizione.

Questa volta è un po’ più corposo del precedente: 240 pagine, comprese le xilografie numerate nel testo e la dimensione è di cm 10×15.

È un piccolo messale in lingua tedesca il cui testo in caratteri gotici ci descrive come salvare la nostra anima e il pentimento cristiano.

Nell’antiporta troviamo una bella incisione in siderografia, contornata da una cornicetta a volute. L’immagine del Sacro Cuore di Gesù benedicente ci anticipa il senso dell’argomento trattato all’interno con grande dolcezza e con un leggero velo di drammaticità.

Le altre immagini in xilografia descrivono ciascuna un modo per distinguere il bene dal male e come salvarci e redimerci in questa vita terrena per preparare la nostra anima al cospetto di Dio.

BetteDeineSeele_1877_2

Ogni immagine – delle dodici – da una chiave di lettura visiva molto forte e prepara il lettore alla successiva con l’utilizzo, per ciascuna, di una serie di simboli: l’angelo, la colomba, l’occhio di Dio, la stella, il calice, il fuoco della redenzione, i simboli del martirio di Cristo, san Francesco, le tavole della legge, la Trinità per ciò che concerne il bene e la redenzione.

Il Diavolo, la serpe, il pavone, il lupo, i beni terreni, il maiale, la rana, il gioco, tutti simboli che ci portano alla perdizione e nel fuoco eterno.

La terza immagine in xilografia la dedico a Biagio che gentilmente mi concede la possibilità di farvi partecipi delle mie emozioni e che ringrazio.BetteDeineSeele_1877_3

Si tratta di un Memento mori, dove ci viene ricordato che nonostante si accumulino ricchezze a discapito degli altri, prima o poi ci troveremo al cospetto di Dio, al quale dovremo rendere conto e che ci giudicherà su questa base.

Pure nell’incisione descritta troviamo la simbologia visiva che aiutava gli analfabeti – ed erano molti – a capire e modificare il proprio stile di vita in preparazione della vita eterna.

Il piccolo tomo è una pubblicazione tedesca ed ha una legatura classica del periodo, in pelle scura con piatti impressi a rilievo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code