Video n. 6: i materiali delle immaginette

postato in: VIDEO | 0

Conoscere il tipo di supporto su cui è stata stampata un’immaginetta è molto utile: fra le tante cose, per esempio, serve anche a farci capire in quale periodo, più o meno, essa è stata realizzata. Come ben sapete, la maggior parte delle immaginette NON riporta la data di stampa, per cui dobbiamo ricavarla da altri elementi: uno di questi è appunto il tipo di materiale su cui sono state stampate.

La maggior parte della produzione è rappresentata da immaginette costituite da carta. Le prime immagini venivano impresse sulla cosiddetta carta da stracci. Quella che invece conosciamo oggi, risale alla metà dell’Ottocento ed è composta da cellulosa. Come si distingue un’immaginetta realizzata con carta da stracci da una prodotta in cellulosa? E come si fa a capire se è stampata su pergamena?

Gli editori naturalmente, per arricchire la loro fetta di mercato, sperimentarono anche altre tipologie di supporti, come seta, raso; ma anche materiali particolari come la celluloide, da distinguere dal cosiddetto rhodoid, inventato soltanto nel 1917.

Vi lascio alla visione di questo nuovo video, pregandovi di iscrivervi al canale Youtube, qualora non lo abbiate già fatto.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code