Video N. 7 – Come e dove reperire le immaginette

postato in: VIDEO | 2

Prosegue il nostro viaggio sugli aspetti più pratici del mondo della filiconia. In questo video – ormai siamo al settimo appuntamento – vi parlerò di come, e soprattutto dove reperire i pezzi per le nostre collezioni.

Due sono le principali modalità di reperimento: la prima è lo scambio fra collezionisti, la seconda invece è l’acquisto.

Sembrerebbe che ci sia poco da dire, invece non sono così scontate come potrebbero sembrare. Lo sanno benissimo i collezionisti di lunga data che riescono a scambiare poco o nulla e che devono perciò rivolgere la loro ricerca altrove.

Ma anche i canali di compravendita non sono sempre perfettamente accessibili e scontati. Le aste on line, i mercatini fisici, i convegni e le trattative private non vanno sempre bene per qualsiasi collezionista. Il rischio di fare un cattivo affare è sempre dietro l’angolo.

Vi lascio alla visione del video, invitandovi come sempre a iscrivervi al mio canale, se ancora non l’avete fatto e a condividerlo con i vostri contatti.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 risposte

  1. anna vuolo

    Gentilissimo Sig.Gamba,ho ereditato dal mio papà una collezione di santini che non so come sistemarli.Non credo che siano di grande valore ma non capisco se la collezione riguarda solo le immaginette o anche le foto ,i segnalibri ,ibiglietti augurali ecc

  2. Biagio Gamba

    Se vuole realizzare una collezione filiconica deve limitarsi a inserire soltanto immaginette religiose. Una semplice raccolta può estendersi anche ad altre tipologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code