Egim: quando la variante la fa il titolo. Con un errore…

Egim 227 - 4Una delle immagini più classiche dell’intera Serie Isonzo – tuttora ristampata e presente nell’ultimo catalogo della casa editrice –  è certamente la n. 227. Raffigura Gesù che porta la croce e nel corso degli anni ha subito delle modifiche a livello iconografico, ma soprattutto per quanto riguarda il titolo.

La prima edizione, quella con formato a bordi fustellati, è completamente differente rispetto all’immagine che successivamente l’Egim ha scelto. Gesù porta la Croce, il suo sguardo è basso, con gli occhi quasi chiusi. Inoltre sul suo petto appare un cuore insanguinato. Manto di colore rosso e tunica bianca. Nella versione che potete osservare qui a sinistra il titolo è in latino: IN CORDE JESUS PRETIUM REDEMTIONIS NOSTRAE.

Il santino è fra i più comuni dell’intera serie, ma forse non tutti avranno notato che contiuene un errore proprio nel titolo: quel REDEMTIONIS che in realtà dovrebbe essere REDEMPTIONIS. Si sono dimenticati la “P”.

Un errore dovuto probabilmente a una svista. Forse. Fatto sta che lo ritroviamo riportato identico anche nelle edizioni successive.

La prima edizione a bordi lisci degli anni Cinquanta è identica in tutto a quella fustellata.

Negli anni Sessanta  la casa editrice di Viale Isonzo decide di cambiare l’aspetto iconografico.

Gesù porta sempre la Croce, ma in direzione opposta rispetto all’immagine precedente. Ha il viso sollevato e lo sguardo che si perde lontano. È vestito con un manto blu e la tunica rossa. Non c’è più il Cuore in evidenza sul suo petto. Il titolo è sempre in latino, con il medesimo errore ortografico.

227 - 7

Da allora l’immagine n. 227 non presenterà alcuna variazione, almeno per quanto riguarda l’aspetto iconografico. Diverso è il discorso dei titoli. La prima versione in italiano porta come titolo “Gesù Nazzareno

Egim 227 - 2

Altre versioni riguardano sempre il titolo, sia nel contenuto che nel formato del carattere

227 - 6

Nella Croce è la salvezza” è il nuovo titolo, scritto in minuscolo, al quale si affianca l’ultima versione, con la scritta tutta in maiuscolo,  riportata anche nell’ultimo catalogo pubblicato

Egim 227 - 1

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente cliccando su MiPiace posto all’inizio dell’articolo.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code