La Leggenda Aurea di Jacopo da Varagine illustrata da Barberis

pubblicato in: Bibliofilia | 0

C’è un testo della letteratura agiografica che non dovrebbe mancare nella libreria di ogni collezionista filiconico. Si tratta de La Leggenda Aurea di Jacopo da Varagine.

Nato a Varazze, nell’attuale provincia di Savona, intorno al 1230, entrò nell’Ordine dei Predicatori nel 1244. Fu arcivescovo di Genova. Intervenne di persona per favorire la pace fra Guelfi e Ghibellini. Morì il 14 luglio 1298.

L’edizione originale della Leggenda Aurea fu scritta dall’autore in latino medievale, ma nel corso dei secoli l’opera ha conosciuto un’incredibile fortuna, che oggi non si contano le varie traduzioni.

Una domanda che sorge spesso a proposito di questa e altre opere simili che narrano della Vita dei Santi è la seguente: sono storie vere?

San Sebastiano. Illustrazione di Mario Barberis

La risposta è: ovviamente no. Lo stesso titolo chiarisce che si tratta di storie per lo più immaginarie, frutto della credenza popolare. Tuttavia, sono entrate a far parte della devozione popolare che le ha assimilate come vere e reali. Alla loro affermazione e diffusione hanno giocato un ruolo importante le opere degli artisti, che hanno attinto a questi racconti per rappresentare i santi. In pratica, quando avete necessità di individuare un soggetto in un’immaginetta religiosa, osservatene attentamente la narrazione figurativa e consultate l’opera di Jacopo da Varagine.

L’edizione che vi segnalo è stata pubblicata nel 1938 dalla Pia Società S. Paolo di Alba (oggi, Edizioni San Paolo) e presenta un’interessante e significativo sottotitolo: 184 santi presentati secondo ciò che ne pensa e ne crede il popolo, l’arte, il culto.

San Girolamo

La scelta di questa edizione non è casuale. Infatti, il volume contiene le illustrazioni di un artista ben noto al mondo filiconico: Mario Barberis. Del pittore romano ho già parlato in questo post e in questo

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente condividendolo su uno dei vostri profili social cliccando su una delle icone poste all’inizio dell’articolo

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code