Leone XIII: alto, magro e bello

postato in: Generale, luttini, Soggetti | 0

Si sa, i toni dei testi commemorativi sono sempre enfatici, a tratti esagerati, ma anche per questo interessanti e curiosi da leggere.

Il 20 febbraio 1878 divenne papa, assumendo il nome di Leone XIII, il cardinale Gioacchino Pecci. Succedeva a Pio IX, ultimo Papa Re, che aveva regnato per ben 31 anni, stabilendo di fatto il record del pontificato più lungo.

Non fu semplice per il Conclave eleggere un degno successore: occorreva una personalità altrettanto forte, autorevole, colta, e chi più ne ha ne metta. Il cardinale Pecci incarnava tutte le caratteristiche migliori che il nuovo pontefice poteva/doveva possedere. Le leggiamo in questa immaginetta commemorativa della sua elezione. Di seguito riporto alcuni stralci del testo stampato sul verso

L’Emin.mo Cardinale GIOACCHINO PECCI, (testè eletto Papa), Camerlengo di S.R. Chiesa, nacque in Carpineto d’Anagni il 2 Marzo 1810. È alto della persona, magro, di bellissima testa dai lineamenti fermi, decisi, sebbene un po’ angolosi; di bella e sonora voce quando pronunzia un discorso. Semplice, amabile, spiritoso nella vita intima, diviene grave, austero, maestoso nelle pubbliche funzioni […] Uomo di gran dottrina cattolica e di prudenza politica; dotto, erudito, coltissimo ed anche poeta non mediocre: sempre uguale a sè stesso nei momenti gravi e difficili; di carattere fermo, energico; sa tenere il suo posto innanzi ai potenti e conserva un contegno che impone e vince: degnissimo quindi di succedere al grande PIO IX, col nome assunto di LEONE XIII.

L’immaginetta – fotografia ritratto applicata su fondo bianco con cornice litografica – fu pubblicata dai F.lli Bertola di Piacenza, in occasione appunto del Conclave del 19-20 febbraio 1878, prima della incoronazione solenne che avvenne il 3 marzo seguente.

Come si legge in un’altra immaginetta cromolitografica – pubblicata dalla Santa Lega Eucaristica di Milano agli inizi del 900, in occasione della morte (20 luglio 1903) in versione luttino (la prima edizione ovviamente è priva della striscia nera) – il suo pontificato durò 25 anni, il più lungo dopo quelli di Pio IX e di Giovanni Paolo II.

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente condividendolo su uno dei vostri profili social cliccando su una delle icone poste all’inizio dell’articolo

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code