Luttini del duce: il 4° anniversario

pubblicato in: Generale | 0

Fra i collezionisti filiconici, vi sono coloro che collezionano luttini che – come tutti sanno – non sono una tipologia di santini, né un’immaginetta devozionale. Si tratta di immaginette che hanno la funzione di “ricordo” e non richiedono alcun imprimatur, in quanto non sono destinati al culto, ma a una cerchia ristretta, e privata, di persone che conoscevano il de cuius.

I più ricercati sono quelli che riguardano personaggi illustri.

Nell’ambito di quest’ultimi ricercatissimi sono i luttini (postumi) di Benito Mussolini. vale a dire quelli fatti stampare dalla famiglia del duce e/o dai suoi “nostalgici”.

Evito di fare le solite premesse ogni volta che si parla di fascismo: penso/spero sia chiaro che i contenuti di questo blog sono apolitici e apartitici, etc. etc. Non possiamo negare che questa tipologia di luttini riscuota un grande interesse sul piano collezionistico.

Detto ciò, la domanda che mi viene posta da alcuni riguarda il loro numero totale e in particolare l’anno in cui sono apparsi per la prima volta.

Alla prima domanda non sono in grado, al momento, di dare risposta precisa. Intanto perché, a volte, ne furono stampati diversi – cioè da parte di committenti diversi – con riferimento agli stessi anni; e poi, perché la raccolta di questi luttini riguarda un collezionismo trasversale, che va dai collezionisti di militaria ai filiconici.

Quanto alla questione del primo anno di diffusione, dalle osservazioni del sottoscritto, risulterebbe che il primo luttino del duce risalga al 1948, anno del 3° anniversario della sua morte.

L’esemplare che potete osservare in questo articolo fu stampato in occasione del 4° anniversario della morte di Benito Mussolini, ovvero per il 28 aprile 1949.

Se qualche amico lettore ha informazioni in merito, può postare un commento.

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente condividendolo su uno dei vostri profili social cliccando su una delle icone poste all’inizio dell’articolo.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code