I colori della Vergine

postato in: Generale, Simbologia, Soggetti | 7

Madonna della NeveOgni collezionista filiconico ha nella sua raccolta una buona percentuale di immaginette raffiguranti Maria Vergine, dalle immagini classiche a quelle delle statue venerate nei culti locali. Sono tantissimi i criteri di classificazione relativi ai temi mariani, ma oggi voglIcona Mariaio proporvene uno un po’ particolare che riguarda i colori di Maria, ovvero quelli dell’abito e del manto con cui è vestita.

Faccio una premessa. In generale, il colore dei vestiti – di Gesù, della Madonna, dei Santi – ha nell’iconografia religiosa un valore simbolico. Tuttavia, dobbiamo anche tener conto che, in alcuni casi, l’estro degli artisti ha generato delle immagini, i cui colori sfuggono a quei criteri tradizionalmente accettati. Inoltre, nel caso specifico, la scelta dei colori varia anche in base al periodo storico e alla tradizione culturale religiosa.

A questo proposito si può facilmente notare come, nell’iconografia ortodossa, generalmente la Madonna è rappresentata vestita con un manto di colore marrone o comunque di rosso scuro. A partire dal XIII secolo, in Occidente in particolare, si assiste a una scelta differente da parte degli artisti: se osserviamo bene le nostre immaginette, noteremo che  la maggior parte delle raffigurazioni presentano la Madonna con il manto blu e l’abito rosso (più o meno intenso).

Cerchiamo di capire da cosa era/è motivata la scelta del colore. Il rosso è simbolo della natura divina, il collegamento diretto con  scansione0004Dio: di rosso è vestito anche Gesù, così come rosso è il colore degli abiti dei santi martiri. Maria è stata scelta da Dio perché concepisse Suo Figlio e, dunque non può che avere natura divina. E poiché l’abito è legato anche alla vita terrena, il colore rosso sta a significare che Maria era divina già nella sua vita terrena, prima ancora cioè che fosse assunta in Cielo. Ecco la differenza con l’iconografia ortodossa, secondo cui Maria acquisisce la sua dimensione divina successivamente, al momento in cui raggiungerà il Paradiso.

Infatti, come già detto, è il manto – che rappresenta il Cielo – a essere colorato di rosso. Al contrario, nella tradizione iconografica occidentale, il manto appare di colore blu: la Madonna è – per scelta stessa di Dio, sine labe originali concepta – di natura divina sin dalla sua nascita terrena, e il manto rappreseImmacolata Concezionenta semplicemente la volta celeste, spesso trapunta di stelle.

Sembrerebbe tutto risolto, se non fosse che, osservando le immagini di Maria, non la vedessimo vestita di colori differenti da quelli appena descritti.

Se è facile immaginare il motivo del colore nero nel caso dell’Addolorata, lo è meno – per esempio – quando vediamo la figura della Madonna del Carmelo, che in alcune immagini appare nella variante vestito marrone e manto giallo.

In questo caso la spiegazione va cercata nella storia dei Carmelitani che, quando giunsero in Europa, adottarono l’abito marrone. Quanto al manto di colore giallo-oro sta a indicare la potenza e la gloria di Maria.

Il discorso meriterebbe un approfondimento che lo spazio di questo post non consente. Per esempio, in alcune raffigurazioni la Madonna indossa il manto di colore verde. In generale il verde richiama i concetti di purezza, immortalità e di fede. nel caso della Madonna esso è diffuso nella tradizione della Madonna Nera, a sua volta legata alla festa della Candelora, detta anche Purificazione di Maria.

E a proposito di purezza, non posso non menzionare il bianco del vestito dell’Immacolata Concezione: Maria sine labe originali concepta, ovvero pura sin dalla nascita, perché concepita senza peccato (originale).

Sullo stesso argomento leggi anche il post: I colori di Gesù

Se avete trovato il post di vostro interesse potete esprimere la vostra opinione postando un commento o semplicemente cliccando su MiPiace posto all’inizio dell’articolo.

Copyright (©) Tutti i diritti riservati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

7 risposte

  1. don mario

    mi è piaciuto molto però gradirei che specificassi i significati dei colori sia di Gesù che della madonna

  2. Barbara Canzano

    Il colori della Vergine Maria, Madre di Gesù, Madre della Chiesa e Madre Nostra:

    Il velo verde significa SPERANZA e vestito rosso AMORE e CARITA’
    Il velo azzurro significa CREATURA CELESTE, il vestito bianco significa CREATURA della PUREZZA.

  3. Valentina

    Interessante spiegazione. Ma vedendo le varie immagini della natività, ho notato che ricorre spesso l’abito rosso, il mantello sulle spalle blu e quello in testa bianco (sempre della Madonna). C’é un motivo preciso per la scelta di questo tipo di colori? Grazie e buon Natale.

  4. Carlo Della Ciana

    In un dipinto, penso seicentesco, la Madonna in piedi sopra la mezza luna, con l’abito rosso ed il manto azzurro, non ha il velo.
    I capelli sono legati, dietro la nuca, per poi aprirsi rigogliosi sopra le spalle.
    Perché?

  5. Serena

    Buongiorno,
    Avrei una Madonna veneziana del’700 con veste nera,mi interesserebbe sapere la Sua opinione.

  6. Enzo

    Lei non è di natura divina ma vi partecipa mediante la grazia come i figli di dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code